vinyasa-flow-yoga-roma

Vinyasa flow yoga

Vinyasa è il termine per descrivere il concetto di “respiro coordinato con il movimento” mentre il termine Flow significa “fluire, scorrere” e la caratteristica di questa forma di Yoga è la fluidità, far scorrere con lentezza, eleganza e dolcezza ogni movimento nel passaggio da un’asana all’altra, il tutto molto simile ad una danza.

La nostra proposta è creare i nostri vinyasa in sintonia con le stagioni: secondo la medicina tradizionale cinese ogni stagione dell'anno è abbinata ad un sistema di meridiani e quindi di organi ad essi connessi. Secondo il calendario lunisolare sul quale ci baseremo, attualmente siamo in piena primavera! "I tre mesi della primavera sono chiamati: zampillare e spiegare; Il sistema da indagare e quindi rigenerare, è quello di fegato e vescicola biliare. Il Fegato riveste un ruolo di grande responsabilità: conformemente all’elemento a cui è associato, il Legno, questo organo è dotato di un grande slancio vitale, è portato all’esteriorizzazione e ad un movimento verso l’alto: a tutto ciò quindi che vuole emergere, espandersi e crescere. Secondo la tradizione cinese il Fegato è il responsabile principale del libero fluire dell’energia.